Volcano

Macchina per realizzare tagli a “V” su lastre di marmo, granito e agglomerati per mezzo di dischi diamantati

Macchina monoblocco di moderna concezione atta alla realizzazione di tagli a “V”.
L’elevata velocità di spostamento del mandrino e gli automatismi di cui è dotata le permettono di raggiungere livelli produttivi molto alti.

Caratteristiche

Le caratteristiche uniche di una Comandulli: Volcano

  • Carter in acciaio inox.
  • Basamento sabbiato verniciato con fondo epossidico e vernice.
  • Per preservare il macchinario dalla ruggine, la struttura e le parti principali vengono metallizzate mediante un moderno trattamento costituito da varie fasi: sabbiatura, metallizzazione con filo di zinco, verniciatura con prodotto epoxi al fosfato di zinco, verniciatura finale con smalto poliacrilico. Carter verniciato sottoposto a trattamento di cataforesi compiuto attraverso varie fasi: sgrassaggio del pezzo, pretrattamento a spruzzo o ad immersione, bagno di elettrodeposizione che utilizza la corrente elettrica per depositare la vernice formando un film continuo ed uniforme, post risciacquo, cottura a forno.
  • Macchina monolitica (in pezzo unico); non necessita di fondazioni, deve appoggiare sul pavimento.

Le dotazioni:

  • Macchina a banco fisso equipaggiata con n. 2 mandrini con dischi diamantati diametro 300 mm a 45° (uno opposto all’altro) per realizzare tagli inclinati.
  • Mandrini assemblati su un carro trascinato da cinghia dentata azionata da motoriduttore; velocità di avanzamento 0÷30 m/1’;
  • Carro portamandrino traslante su guide a ricircolo di sfere posizionate nella parte inferiore del banco ed opportunamente protette dall’acqua.
  • Banco in struttura elettrosaldata equipaggiato con n. 7 file di rullini omnidirezionali per il carico/scarico delle lastre.
  • Squadre di allineamento pezzo.
  • Serie di pressori pneumatici blocca pezzi (n. 4);
  • Equipaggiamento elettrico gestito da PLC; comandi taglio automatici o manuali
  • Rulliera prolunga banchi per sostenere il pezzo durante la lavorazione della testata
  • Corredo completo di chiavi, abrasivi per il collaudo ecc.

NB: Durante la lavorazione la parte lucida della lastra deve essere rivolta verso il basso.

Lavorazioni

Una sfida continua

Quando i nostri ingegneri ed i nostri tecnici fanno a gara per superare se stessi, i vincitori siete voi. Sviluppando macchinari superiori capaci di eseguire molteplici lavorazioni con una qualità elevatissima, vi aiutiamo a soddisfare le più svariate richieste dei vostri clienti, appaghiamo la vostra creatività dandovi la possibilità di allargare il vostro business.